• Visita il mio sito!

  • Annunci

L’osservatore


landscape-hd-wallpaper-online

Nella meditazione, c’è un punto focale, molto importante, che spesso sfugge all’attenzione, ma è un punto fondamentale, e sarebbe da chiarire fin da quando si inizia a meditare, o semplicemente a apprendere modi per rilassarsi in maniera veloce.

Questo punto è la visione del funzionamento della mente. Non si può operare su qualcosa che non si conosce, è necessario prima, sapere di cosa si tratta. Generalmente, la il nostro io, si definisce corpo, e sappiamo bene che io non sono il corpo. Si definisce mente, e sappiamo che non è solo mente, oppure si definisce pensiero o ciò che pensiamo, ed anche quì siamo fuori strada. Ciò che siamo ‘ l’insieme di queste cose. Vederci come un insieme, è piuttosto difficile, perché la mente tende a suddividere, a dare vita a molte parti, in modo che possa gestirle con facilità.

Il nostro ego non riesce a gestire grandi numeri, intesi come sè. Ma c’è un punto dove il nostro ego si ferma, dove non può intervenire, non perché troppo grande, ma perché troppo profondo. Questo punto è l’osservatore. L’osservatore, per capire di cosa si tratta, bisogno sperimentarlo.

E’ facile, lo si fa in pochi minuti. Se vi prendete dieci minuti del vostro tempo, e vi rilassate in un luogo dove non sarete disturbati, vedrete l’osservatore. L’osservatore risiede dietro i vostri pensieri. Generalmente sta un po’ più in alto, verso il centro della testa. Se provate a lasciare andare i pensieri, osservandoli senza intervenire, noterete che lì in alto, c’è una parte di voi che sta osservando. Più vi concentrerete, più noterete la sua presenza.

A seconda dei pensieri che avete, avrete l’impressione che quasi li gestisca, indirizzandoli in un verso  o in un altro. E’ una presenza che sembra non essere attaccata ai nostri desideri, ma agisce sotto il dominio di una legge universale, non condizionata. L’osservatore osserva i procedimenti mentali, non li giudica, da suggerimenti quasi impercettibili, ma aiuta moltissimo alla comprensione di quanto pensiamo. Provate a guardare in voi il vostro osservatore, provate a considerarlo come presenza importante, e dategli attenzione.

Vi accorgerete in breve tempo, che può darvi un aiuto incredibile nel risolvere i problemi della vita. Chiarezza mentale, niente stress, capacità comunicativa e serenità sono i frutti immediati di chi si siede accanto a questo osservatore. E’ la parte di noi che trascuriamo di più, perché il nostro ego non ha piacere a vedersi superato, ma state tranquilli, non soffrirà. Si renderà conto che anche lui può riposare un po’.

Provare per credere.

Annunci

2 Risposte

  1. Buongiorno Pietro…

    questo tuo articolo sull’osservatore mi ha ricordato una circostanza su una mia, diciamo…osservazione dall’esterno.
    Diciamo che …giocavo.

    Dal medico fila interminabile…mi sono concentrata. Ho postato il mio sguardo di fronte a me. Ecco volevo vedermi dall’esterno.
    E’ stato una frazione di secondo e mi sono vista….è stato un attimo…poi, evidentemente, mi sono spaventata e mi sono distratta…
    Non mi sono spaventata è che tenere la concentrazione è stato difficile….

    Bello però poterci riuscire e tenere questo esercizio a mente…
    ciao
    .marta

    • Hai avuto una piccola esperienza di ‘abbandono del corpo’. E’ un’esperienza che si può ottenere con particolari esercizi. La propria entità lascia il corpo, e vede se stesso. E’ tipico anche di chi ha esperienze di pre-morte. Avviene molto spesso durante il sonno, ma non se ne mantiene il ricordo da svegli. Ho avuto anche io piccole esperienze del genere, e sto leggendo libri in proposito. Viviamo in un piccolo mondo limitato, e lo consideriamo grande, ma la grandezza dell’Uomo va ancora oltre.Ciaooo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: