Stati particolari


Green-Forest-Nature-Landscape-Pictures-Wallpapers

In sostanza, per la vita che facciamo, è chiaro che in noi qualcosa ci impedisce di essere nella nostra totalità. Qualcosa porta la mente a formare pensieri, e quindi azioni, che non ci soddisfano, o che ci portano a vivere situazioni di sofferenza di vario genere. La nostra intelligenza ci dice che queste cose non le vogliamo, che vorremmo vivere bene, sereni, pieni di capacità e sicuri di noi stessi. Ma non accade. C’è una specie di errore fondamentale nella nostra esistenza che spesso etichettiamo con termini come peccatori, malvagi, confusi, stressati e così via. Cerchiamo di etichettare perché se non riuscissimo a farlo, sarebbe una tragedia. Sorgerebbero domande ancora più spaventose, del tipo forse ho un  male incurabile. Eppure, il fatto stesso che ci spingiamo alla ricerca di felicità o di benessere, ci indica continuamente che c’è qualcosa di meglio per noi. Ma non lo vediamo. A volte capita che per qualche minuto o per qualche ora, viviamo in una situazione di perfetto equilibrio. Penso che sia capitato a tutti. E’ una dimensione dove tutto scorre con una semplicità luminosa, chiara e piacevole. E’ una specie di stato di grazia. Ci sentiamo perfettamente a nostro agio, sappiamo cosa dire e cosa fare. Ogni situazione si evolve con semplicità e accadono cose che fanno stare bene noi e gli altri che ci stanno attorno. Questa dimensione è la migliore che possiamo sperimentare con naturalezza. Alcuni la realizzano attraverso usi di stupefacenti o stimolanti di vario genere. Ma quando accade con naturalezza, il nostro stesso corpo, oltre che la mente, ne trae un grande beneficio. E’ come sentirsi puri senza bisogno di cercare purezza. E’ uno stato che si realizza quando lasciamo andare. Lasciare andare significa che ci ritiriamo in noi stessi e diventiamo soltanto ciò che in precedenza ho chiamato l’osservatore. Quest’osservatore non ha bisogno di limiti, sa già quali sono. Accetta la propria condizione e la libera completamente. Si entra in un flusso di energie in movimento che provengono dalla nostra stessa Natura. Questa Natura è parte del tutto, (che sia Dio, Buddha, Energia Primordiale, poco importa.) e questo tutto scorre in noi con una forza che non è arrestabile. Alimentarla per poterne godere per l’intera vita, è molto difficile, ma ci sono alcuni, tra i più grandi saggi della Terra, che sanno gestirla. Tutti questi Saggi dicono sempre la stessa cosa che non riusciamo a comprendere appieno: questa forza, questa energia, è dentro di te. Ma spesso la cerchiamo al di fuori. Quando ci riferiamo all’esterno, possiamo essere certi che non la troveremo. Ma è anche difficile trovarla in se stessi, perché si rivela solo nella profonda calma della nostra mente, e della nostra anima. La meditazione aiuta in questo, ma oggi è difficile capire quale sia questo tipo di meditazione, perché ci sono forse migliaia di tecniche ri-elaborate che non possono più dare il frutto per cui sono nate. Troppe modifiche ne hanno distorta la funzione, diventando un palliativo anti stress per auto convincersi che dopo starò meglio. In effetti, si ottiene un po’ di calma, ma non si va da nessuna parte. Per calmarsi, spesso, basterebbe una buona notte di sonno senza comodare la meditazione. La Coscienza del Sole 

Annunci

Buona Domenica a tutti!!


banner sito corso 1

Se vuoi davvero crescere spiritualmente.
Se vuoi davvero far crescere la tua coscienza.
Se vuoi davvero crescere economicamente.
Se vuoi davvero attraversare la tua vita
Con reali possibilità,
Accedi a questa pagina!

E’ un corso mensile serio
Ed è adatto solo a chi ha capito
Che la propria Coscienza
E la stessa
Coscienza del Sole!

Accedi per saperne di più!

Formazione


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La Coscienza del Sole è un corso che, per adesso, dura sei mesi. Quattro lezioni al mese piuttosto impegnative, ma fattibili. Quando ho iniziato a fare corsi per me, qualche anno fa, non era facile trovarne, mentre adesso, ve ne sono parecchi. Ma quello che cercavo veramente, non l’ho mai trovato. A volte mi sono imbattuto in corsi troppo improntati su un argomento, a volte su altri, ma mai in maniera che ‘mi entrassero’ dentro veramente. Sono, di base, un praticante di meditazione e quindi le mie ricerche sono indirizzate a migliorare questi miei punti di riferimento, mentre spesso, trovavo ottimi argomenti, ma limitati a settori di nicchia. Nel tempo, ho letto anche molti libri, e su questi, ho trovato spesso argomenti di grande interesse sulla formazione di intenti per il futuro. I migliori non promettono mai le stelle, ma ti fanno fare un percorso ben preciso, quasi passo passo, per condurti alla tua realtà presente, perché questo è lo scopo principale, chiarire in che situazioni siamo adesso. Se questo punto non si chiarisce, difficilmente si riesce a fare un percorso veramente utile. Partire con l’immaginare che sarà così può essere utile, ma realizzare veramente quali sono le possibilità che abbiamo è diverso. Intanto è necessario proprio arrivare a ciò che siamo, a ciò che sappiamo fare o a ciò che vorremmo apprendere e da qui iniziare a valutare quali sono le nostre possibilità e quali sono le possibilità che la nostra idea possa avere. Ma tutto questo non lo si può fare senza un metodo, perché diventa essenziale sapere come agire per fare in modo che ci sia un risultato positivo futuro. Anche i tentativi, a volte anche azzardati, spesso si rivelano inutili in quanto a rendita, sia economica che interiore, ma insegnano comunque qualcosa. Il problema è che si perde tempo, ed il tempo è l’unica cosa che non potrai più riavere indietro. Per questo i corsi di crescita personale hanno così successo, perché limitano le perdite di tempo, permettendoci di posizionarci nella giusta prospettiva di ciò che dobbiamo creare o produrre. In tempi di crisi come questi, ciò che ci rimane di prezioso è proprio il tempo, quindi, non perdete tempo rimanendo a rimuginare un futuro impossibile, e cominciate a studiare modi e tecniche che possano aiutarvi ad uscire dall’impasse. Leggere, studiare, fare corsi, sia dal vivo che su cartaceo, è il modo migliore per trovare idee e possibilità che non sappiamo nemmeno di avere. Chi offre queste possibilità, le ha già vissute e le offre, certo dietro compenso, ma tutti si pongono alla base il miglioramento dell’essere Umano, aiutandolo ad esprimere il meglio di se.

 

Meditazione e Crescita


58983_535170029860218_1194628150_n

 

La Crescita Personale è un argomento che in qualche modo ci riguarda tutti, perché con queste parole si definiscono i bisogni di ognuno di noi. Crescere non ha alcuna connotazione di età, non crescono solo i bambini, ma crescono anche gli adulti e gli anziani. Crescita personale si riferisce a ciò che ognuno di noi fa per se stesso, per migliorarsi, per capirsi, per accettarsi. Nella letture, o negli esercizi di questa disciplina, ci sono tutti gli elementi necessari per mettere ordine nella nostra esistenza. Ma questo ordine non è riferito a qualcosa di sistemare, da spostare, di aggiustare. E’ riferito ad una profonda trasformazione del proprio modo di essere. Un cambiamento, un salto di paradigma, da ciò che siamo adesso, a ciò che costruiremo per essere diversi. Tutto ciò che siamo è una ‘costruzione’ ottenuta attraverso le esperienze che abbiamo vissuto fino adesso, gli insegnamenti, i libri letti, i film visti, i suggerimenti che abbiamo accettata di far entrare nella nostra esistenza. Siamo costruiti, però, senza una cosciente volontà da parte nostra. Ci siamo limitati ad accettare le cose che le persone a noi vicine ci hanno dato, specie i nostri genitori, i nostri parenti più vicini, gli amici dei nostri genitori. Attraverso il vivere con queste persone, abbiamo incamerato quelle cose che ci sembravano più adeguate alla situazione che stavamo vivendo. Non abbiamo scelto con chiarezza quali di queste cose ci potessero aiutare a crescere o quali ci avrebbero impedito di essere liberi in diversi settori della nostra vita. A tutto questo si aggiunge la cultura imposta dalla religione o dalla politica, che accettiamo quasi sempre, specie da giovanissimi, senza alcuna capacità critica. A questo punto appare chiaro che siamo ciò che abbiamo appreso, ciò che in qualche modo, si amalgama alla base che abbiamo posto senza esserne coscienti. La Crescita Personale si pone l’obbiettivo di rivelare queste basi che ci impediscono di essere al meglio di noi stessi, attraverso esercizi che rivelano a noi stessi, e non ad altra persona, nemmeno a chi ti insegna come fare, come siamo realmente. Appreso questo, si rivelano con chiarezza quali sono le credenze che ci legano, e liberarsene, a questo punto, diventa soltanto un esercizio di intelligenza. Cambiare si può, essere migliori si può, liberarsi dagli impedimenti si può, ci vuole solo la tua capacità ed il tuo desiderio di scegliere di essere migliore. A questo, per esperienza personale, si aggiunge la meditazione, che è un potente mezzo per entrare nella propria mente e calmarla, in modo che i flussi dei pensieri non sommergano continuamente la nostra esistenza. Operare su se stessi rimane quindi il massimo che un essere umano possa fare. – 

La Coscienza del Sole –

Fare


stone

Inizia il Corso La Coscienza del Sole – E mi viene una riflessione che condivido con voi.

Fare le cose che ci piacciono è sempre stato il sogno di ognuno di noi. Abbiamo vissuto esperienze di una certa libertà che ci ha permesso di lasciarci andare nel fare cose che ci hanno gratificato, che ci hanno stimolato e che non ci hanno creato alcun problema. Anche nel momento che abbiamo avuto qualche problema, o qualche ostacolo, la abbiamo affrontato con una certa determinazione, e non abbiamo minimamente pensato di non farcela ad andare oltre. Quando facciamo ciò che ci piace, ciò per cui ci sentiamo ‘portati’ coinvolti, si scatena in noi una energia nuova, vivace, capace, che ci da tutti gli elementi per operare nel migliore dei modi. Anche se è un hobby che interessa poche persone, noi ci caliamo dentro e viviamo intensamente ogni piccolo gesto, ogni cosa che creiamo. E’ una dimensione che ci appaga, e non ci frega niente del tempo che ci mettiamo, vogliamo solo farlo e farlo bene. Osserviamo ogni cosa, ed ogni cosa deve essere al suo posto nel modo più corretto possibile, ci lasciamo andare nell’osservare la nostra opera, qualsiasi essa sia, e ne proviamo coinvolgimento, guardiamo se c’è da correggere qualcosa, da aggiungere, da togliere, ed operiamo come fossi i migliori esperti in quel campo. E’ il campo del fare, il campo della libertà i fare, è il campo che appartiene a noi. Scoprire quale è il nostro hobby, la nostra passione, ci può portare a vivere una vita sicuramente migliore a livello interiore. Si conquista una serenità importante per tutta la vita. Spesso, trovare questa via e farne il proprio lavoro non sembra possibile, ma se veramente si desidera, se veramente si è disposti a pagare il prezzo per crearlo, allora il proprio hobby, la propria passione può diventare il proprio lavoro. Ed allora, anche tra difficoltà economiche di vario genere, rimane un senso di profonda gratitudine al Tutto che ci ha permesso di poterlo fare e viene spontaneo aggiungere una parola magica all’intero Mondo: GRAZIE! 🙂

Diffondere la propria Conoscenza


sunshine_meditation

Sono tra quelli che hanno sempre letto. Tra quelli che hanno sempre scritto e tra quelli che hanno sempre fatto corsi. L’esperienza che si acquisisce durante i corsi, è quasi sempre importante, perché istintivamente, ti metti nella condizione di apprendere.  Sai di cosa si tratta a grandi linee, e sai di voler apprendere quella tale cosa. Sei ben disposto, e di solito, per fare questi corsi, sia dal vivo che acquistati online, si paga. Il fatto di pagare, spesso cifre notevoli, ti obbliga quasi a dover apprendere i grandi segreti dei guru di queste discipline.  Ammetto che ho fatto molti corsi, di settori diversi ma complementari, e di aver speso anche delle cifre notevoli. Spesso, più paghi, e più ti aspetti. Ma le delusioni sono dietro l’angolo. Penso di aver appreso di più da piccoli eventi e da ebook scritti da quasi sconosciuti, che dai grandi guru. In genere nel principiante, in chi inizia, vi senti una energia potentissima che viene dalla forte convinzione di quello che fa. I guru sono ormai smaliziati, e sanno cosa dirti per convincerti delle loro buone intenzioni. A questo proposito devo ammettere che per quanto riguarda il buddhismo, generalmente non si pagano i corsi in se, ma si paga il soggiorno, il vitto, l’alloggio, per poi fare una volontaria offerta al Maestro. Ed in questo caso, vista l’importanza che do a queste cose, non mi faccio mai problemi di sorta. Ma per un corso di Crescita Personale, ho constatato che spesso, i prezzo non corrisponde all’utile acquisito. Sono spesso troppo alti, ma ognuno da il valore alle proprie cose, che ritiene opportuno. Il mio intento è quello di far passare informazioni che restano per pochi, ai molti. Per questo i miei corsi o ebook hanno un prezzo irrisorio. E tra poco, usciranno degli ebook più brevi, che costeranno ancora di meno, sto pensando a 2 o tre euro, che tratteranno argomenti selezionati. La conoscenza delle nuove tecniche, delle nuove concezioni, deve essere diffusa, altrimenti, se rimane per pochi, non cambierà il mondo, non cambierà la mentalità generale dell’Uomo. I nuovi tempi che stiamo già vivendo, richiedono che l’informazione di alto livello sia distribuita, e chi ha la fortuna di averla, lo deve fare. Non si possono più tenere segreti che possono aiutare gli Uomini, è necessario che siano diffuse. Il cambiamento avviene quando la maggioranza delle persone acquisisce un alto livello di conoscenza. La Coscienza del Sole si acquisisce nell’apprendere e nel dare.

La Coscienza del Sole


banner sito corso 1

Dopo tanto lavoro, ho portato a termine il corso sulla Crescita Personale che tanto desideravo.

E’ stata un bellissima esperienza mettere assieme le mie conoscenze ed i miei studi portati

avanti negli anni, fino a trovarli qui, disposti in parole ed esercizi. Dare quanto abbiamo appreso

nella vita, mi sembra il modo migliore per ringraziare il mondo e per lasciare qualcosa di noi.

Spero che tutti gli anni passati a studiare, a meditare, a vivere esperienze, siano ben accolti, e

che tutti quelli che ne coglieranno l’occasione del corso, possano ricevere veramente tutto il senso

positivo che ci ho messo nel farlo. Ho cercato di trasmettere le cose importanti, cercando di evitare

inutili riempimenti, per questo il corso sarà piuttosto impegnativo. Si parte da una base di conoscenza

di come si è in questo momento, e si sviluppa un itinerario di crescita basato sia su esercizi scritti che su esercizi fisici. L’intento è quello di liberare energie bloccate e di legarle alla conoscenza interiore.

Ma per saperne di più clicca sul link e ti porterà alla pagina del corso.

La Coscienza del Sole

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: